Articoli

Riflessione sull’aumento delle pene in relazione ai riti alternativi

Durante l’audizione in Commissione Giustizia della Camera il 9 gennaio 2019 l’avvocato Vinicio Nardo fa una riflessione sull’aumento delle pene in relazione ai riti alternativi:

Così Vinicio Nardo:

Le pene non sono più graduate rispetto al fatto, ma stanno diventando una reazione dello Stato ad uno sgarbo che riceve lo Stato; non puniamo più l’offesa fatta al singolo, ma puniamo la lesa maestà della collettività. E non è un bel pensiero.

Qui il video:

https://www.radioradicale.it/scheda/562445?p=0&s=2721&t=2850&f=0