MaddalenaArlenghi-59

Nella condivisione del sapere e nel valore della formazione

 

Maddalena Arlenghi

Sono un avvocato esperto nell’ambito del diritto societario, bancario, commerciale e concorsuale; ho a cuore la divulgazione e la formazione e infatti scrivo periodicamente articoli di interesse bancario e concorsuale su riviste specializzate di ampia diffusione, partecipo come relatrice a convegni, tengo corsi in materia processuale, nonché in materia arbitrale.
Ho grande interesse per l’associazionismo e partecipo ad organizzazioni che si occupano di disagio sociale per favorire il recupero e l’integrazione di coloro che si trovano in momentanea difficoltà. Mi interessa la diffusione dei valori dell’etica e della legalità, che promuovo attraverso progetti diffusi nelle scuole. Sono attiva in movimenti spontanei ed associazioni strutturate che hanno come obiettivo l’approfondimento culturale e artistico

Intervista

  • Quali sono le 3 sfide che oggi vedi all’orizzonte per la professione dell’avvocato nella tua area di specializzazione?

    • Applicare la tecnologia digitale alla pratica forense
    • Aggregarsi per garantire completezza e continuità di assistenza.
    • Migliorare l’utilizzo anche delle lingue straniere nella consulenza forense
  • La prima proposta concreta che il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Milano dovrà assumere come priorità.

    Designare un Presidente che si ispiri ai valori di autonomia ed indipendenza dell’avvocatura, che rappresenti tutti gli iscritti nelle loro varie sfere di competenza ed esperienza e sappia riportare al Consiglio ogni loro esigenza per migliorare il servizio dato agli avvocati.

  • Quali sono le 3 qualità che deve avere un Consiglio dell’Ordine degli avvocati per essere realmente vicino e rappresentativo?

    • Competenza
    • Capacità di ascolto
    • Dinamismo

  • Quali sono le tue fonti d’ispirazione quotidiana?

    • La buona musica
    • La lettura
    • L’ascolto degli altri
  • Quali sono le 3 qualità che una persona deve necessariamente possedere per essere un buon avvocato?

    • Curiosità ed autostima
    • Caparbietà e spirito di sacrificio
    • Disponibilità al confronto e alta capacità di critica